Fitocosmesi
    L'erbolario
    Frais Monde
    Specchiasol
    Erboristeria Magentina
    Zuccari
    Natural Project
    Ardes
    Dr Taffi
    Società del Karitè
    Tinte Color Erbe
    L'Amande Marseille
    Weleda
    Zero
    Novitas Forma
Detersivi alla Spina
Alimentazione Naturale
    Farro
    Kamut
    Cereali grezzi
    Sostituti del Latte
Erboristeria
    Green Remedies - Bush Flower
    Tinture Madri
    Estratti secchi
    Gemmoderivati
    Erbe in taglio tisana
    The
    Infusi di frutta
    Oligoelementi
    Adapta
Oggettistica
    Lampade di Sale
    Pietre e Cristalli
    Tisaniere
    Teiere
    Candele
    Profumi per Ambiente
    Idee Regalo
    Pot Pouri

Adapta

 

  Adapta



 
Gli adattogeni sono vegetali specifici per riportare all'organismo l'equilibrio perduto, stimolandolo a reagire in maniera positiva alle situazioni di stress fisico ed emotivo.

Il significato fisiologico dello stress è preparare (adattare) l'organismo a reagire a stimoli fisici e psicofisici quando questi, per durata e per gravità, sono percepiti come pericolosi. La reazione da stress è una reazione aspecifica dell'organismo alle sollecitazioni esterne come una malattia, particolari fasi della vita riproduttiva (gravidanza, parto, allattamento), insufficiente riposo, cause emozionali, che si associa genericamente a disordini come ansia, insonnia, irritabilità, difficoltà di concentrazione, squilibri alimentari, stanchezza, depressione.
Nelle reazioni da stress avvengono modificazioni biologiche, ormonali, neurovegetative ed anche immunitarie, che tendono a migliorare la risposta (capacità di resistenza o di difesa) dell'organismo sotto l'aspetto sia comportamentale che biologico.
La risposta di adattamento è massima nei giovani di età compresa tra i 20 e i 30 anni, mentre si dimezza dopo i 70 anni.
La reazione da stress può risultare troppo intensa o troppo prolungata, i fisiologici meccanismi di riequilibrio del nostro organismo possono rivelarsi insufficienti e possono manifestarsi scompensi.
Ne risulta un costante senso di affaticamento, apatia e scarsa vitalità; difficoltà a ricordare, scarso rendimento nello studio e nel lavoro intellettuale, difficoltà a mantenere la concentrazione; una tensione costante che impedisce un sonno ristoratore e riduce le capacità di recupero. A fronte di una situazione di "esaurimento" di questo tipo le piante definite "adattogene" risultano quanto mai utili.

Il termine "adattogeno" indica qualcosa in grado di produrre un generale miglioramento delle condizioni psicofisiche: incremento della resistenza alla fatica, regolazione delle funzioni metaboliche, miglioramento delle capacità cognitive; fu coniato nel 1975 dall'Istituto Erboristico Svedese, a conclusione di alcune ricerche effettuate sulla Rhodiola rosea, per spiegare l'azione di questa interessantissima classe di piante nei confronti dello stress.
Appartengono a questa categoria il ginseng (Panax ginseng), l'eleuterococco (Acanthopanax senticosus Maxim), l'echinacea (Echinacea Angustifolia), la schizandra (Schisandra chinensis), Il biancospino (Crateagus oxyacantha), la rodiola (Rhodiola rosea), le cui proprietà sono ampiamente dimostrate.

Le formulazioni Adaptha sfruttano una combinazione bilanciata dei principali adattogeni di uso tradizionale, che viene "funzionalizzata" a seconda dell'effetto ricercato con vegetali ed estratti specifici, per "orientare" l'effetto della preparazione nella direzione della risoluzione del disturbo trattato.
 




 

Adapta

 

Fiorerbe di Roberta Bruni
06.6380444